Capodanno in estate per la Festa del Mugnaio di Mulino Caputo

Ritorna in presenza il Capodanno del Mugnaio di Mulino Caputo

Sorry, this entry is only available in Italian.

 

di Emanuela Sorrentino

I sorrisi di chi ha lavorato per un anno in quel campo di grano, la soddisfazione per il primo giorno di raccolto e ancora la firma del nuovo contratto di filiera. Questo e molto altro nel Capodanno del Mugnaio 2022 che è tornato in presenza dopo due edizioni trasmesse via web. E allora grande festa a Frignano nell’azienda di Francesco D’Amore dove si coltiva il Grano Nostrum, un prodotto di eccellenza firmato Mulino Caputo 100% grani italiani, certificato “Made in Italy” realizzato individuando i grani giusti in base alla composizione dei terreni, alle altitudini dei luoghi e in funzione delle peculiarità climatiche.

Un processo fortemente seguito da Mulino Caputo passo dopo passo, dalla semina fino al raccolto e poi allo stoccaggio dei grani, sempre venendo incontro alle esigenze delle tre grandi categorie di artigiani che trasformano le farine in specialità gastronomiche: pizzaioli, fornai e pasticceri. I campi coltivati sono in Campania ma anche in Molise, basso Lazio, Basilicata, Abruzzo e Puglia.

Nel giorno dell’inizio del raccolto l’azienda Mulino Caputo organizza un evento importante dal punto di vista simbolico e non solo: il brindisi, la trebbiatrice nel campo, le foto di rito ma soprattutto la firma del contratto di filiera. Una sorta di patto tra i contadini – attraverso la Green Farm di Michele Mennino, azienda campana specializzata nell’assistenza agli agricoltori – e Mulino Caputo. In un pugno di grano c’è amore, calore, studio: lo sanno bene il presidente Carmine Caputo con suo figlio Antimo, amministratore delegato dell’azienda, e ancora Eugenio il fratello di Carmine che è direttore tecnico e suo figlio Mauro responsabile del controllo qualità e del laboratorio. Con loro la grande famiglia Caputo, composta non solo da parenti ma da dipendenti, agricoltori, pizzaioli, panificatori e pasticcieri. Alfiere di grano nostrum è il maestro pizzaiolo pluripremiato in Italia e all’estero, Ciro Salvo, al terzo posto di 50 Top Pizza Europa 2022 con 50 Kalò London.

 

Il Capodanno del Mugnaio - Antimo Caputo, AD di Mulino Caputo

Il Capodanno del Mugnaio – Antimo Caputo, AD di Mulino Caputo

 

Il Capodanno del Mugnaio - firma del Contratto di Filiera

Il Capodanno del Mugnaio – firma del Contratto di Filiera

Partner

50 Top Social

50 Top World

%d bloggers like this: