La ricetta della Carbonara di Pipero Roma

Scopriamo insieme la ricetta della famosa carbonara di Pipero Roma

Condividiamo con voi  la ricetta del piatto simbolo di Roma attraverso la famosa versione, tanto celebrata e apprezzata, di Pipero Roma, che ha fatto la storia del ristorante, e realizzata dalle sapienti mani dello chef Ciro Scamardella. Le mezze maniche, il cui aspetto è ingentilito dalla cremosità dell’uovo montato, catturano e nascondono il guanciale, che si rivela al palato in un’esplosione armoniosa di sapidità e dolcezza, dalla struttura setosa e avvolgente.

Ingredienti per 2 persone

• 180 g di mezze maniche rigate
• 2 tuorli d’uovo bio
• 40 g di guanciale
• 1 g di pepe in grani
• 30 g di pecorino
• 20 g di Parmigiano Reggiano

Procedimento

Calare le mezze maniche in acqua bollente. Macinare il pepe e sbattere i tuorli d’uovo, unendoli con circa metà del formaggio e del pepe macinato. Rosolare il guanciale in padella fino a renderlo croccante, scolando il grasso. Non buttate il grasso, ma tenetelo da parte perché servirà a dare quell’inconfondibile profumo e sapore al piatto. Scolare la pasta al dente e mantecare in una ciotola con le uova montate, il pepe e il formaggio. Unire poi un po’ del grasso scolato fino a che il tutto sia ben amalgamato. Alla fine aggiungere il guanciale. Una volta impiattato, versare il formaggio rimanente e il pepe.

Partner

50 Top Social

50 Top World

%d bloggers like this: