news

Fase 2: i migliori asporti e delivery di Roma

 

di Bruna Sapere

Dopo un lockdown durato poco meno di due mesi, che ha comportato il blocco totale di tutte le attività non indispensabili, il 4 maggio sarà ricordato come l’inizio della “Fase 2“, contraddistinta da un periodo di transizione, convivenza con il virus e progressiva riduzione delle restrizioni, anche nel mondo della ristorazione: da lunedì 4, infatti, non più solo servizio di delivery, ma anche asporto, fatta eccezione per alcune città (Torino, ad esempio) in cui, per ordinanza regionale, è consentito da date successive.

Vietato ogni tipo di consumo sul posto, le pietanze devono essere consegnate chiuse in confezioni adatte agli spostamenti. Ordinazioni online o telefoniche garantiscono che il ritiro eviti il più possibile assembramenti esterni ai locali.

Anche nella Capitale si parte con l’asporto, senza limitazione oraria. La situazione generale non è così rosea; secondo stime della Fiepet Confesercenti di Roma, lo start vede 4 locali su 5, tra bar e ristoranti, ancora chiusi e le ragioni sono molteplici, dal timore di non avvertire il giusto entusiasmo tra i clienti, all’incertezza di riscontri economici adeguati.

Grande, però, è il desiderio di normalità.

Dopo due mesi in cui, un po’ tutti – complice il maggiore tempo libero a disposizione – si sono cimentati nell’esecuzione di pizze e lievitati fai da te, portate semplici o elaborate, dolci caratteristici legati alle giornate trascorse, è tornata la grande voglia di apprezzare le realizzazioni dei professionisti del gusto, assaggiarne le novità o assaporarne i piatti più amati.

Dal canto loro, ristoratori, chef e pizzaioli che hanno deciso di riaprire con delivery/asporto, si stanno dimostrando molto propositivi. Spinti da nuovo entusiasmo, hanno creato o riadattato i menu, studiandoli appositamente per il take away. Alcune preparazioni, infatti, (specie) di alta cucina, cozzano completamente con il loro spostamento, ma l’ostacolo non è insormontabile e le abilità e l’estro degli chef hanno dato vita ad invitanti e golosi menu che sanno rendere al meglio, anche se consumati a casa. Ecco le proposte più interessanti della Capitale.

 

200 Gradi – Piazza del Risorgimento, 3. Ordini/Prenotazioni al 392 5835120 – 06 39754 239

37° posto di 50TopItaly 2020 – Categoria Low Cost

Da quasi 15 anni, questa paninoteca gourmet, nel cuore di Roma ad un passo dai Musei Vaticani, si rivolge a quanti abbiano voglia di street food di qualità ad un prezzo contenuto. Offre una vasta scelta di panini dai sapori più semplici a quelli più ricercati anche per vegetariani e vegani. Previsto servizio di asporto, preferendo ordini telefonici per saltare la fila al momento del ritiro, oppure si può ordinare tramite Deliveroo e Glovo.

 

A Rota Pizzeria – via di Tor Pignattara, 190. Ordini/Prenotazioni al 348 5883932

Pizza romana bassa, sottile e croccante, condita fino al bordo e, come uso vuole, stesa con il matterello. Sami El Sabawy punta ad unire la qualità alla tradizione, in un prodotto che si distingue per l’equilibrio nella croccantezza, frutto di studio e perfezionamento tecnico. Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19.00 alle 22.00, per l’asporto di pizze e fritti. Consegne dirette per i quartieri di Torpignattara, Pigneto, Quadraro, Tuscolano, Centocelle, Alessandrino; le altre consegne, attraverso le piattaforme Uber Eats e Foodys.it.

 

Barred – Via Cesena, 30. Ordini/Prenotazioni al 339 325 62 55

I fratelli Palucci, anche in questo caso, puntano sulla qualità e propongono nuovi piatti da scegliere in menu, oppure un box, costo 30€, contenente antipasto, primo, secondo e dolce, a base di carne, verdure o a discrezione dello chef. Il delivery prevede consegne dirette, tutti i giorni, all’interno del GRA con un importo minimo di 20€ e, fuori dal raccordo, con un importo minimo di 60€, ordinando entro le ore 15.00 del giorno precedente. L’asporto è previsto tutti i giorni, sempre su ordinazione, con orario 10.00-16.00. Carta dei vini con ricarico da enoteca e non più da ristorante. In menu anche Cipolla, pecorino e vignarola e tartare di barbabietola.

.

Dal Bolognese – Piazza del Popolo, 1. Ordini/Prenotazioni al 389 5050050

Ricette della tradizione emiliana a base di pasta fresca fatta in casa, salumi selezionati, carrello dei bolliti, nel centro di Roma. La famiglia Tomaselli è una garanzia da 50 anni. Sebbene lo storico locale non avesse mai praticato la consegna a domicilio fino ad ora, riparte con i servizi di Take Away e Delivery, senza costi aggiuntivi, prevedendo anche uno speciale bimbi con proposte golose e uno Sweet Gift pensato per loro. Accettati ordini entro le ore 12:00 per il pranzo e le 19:00 per la cena.

 

Eufrosino Osteria – Via di Torpignattara 188. Ordini/Prenotazioni al 348 5883932

La cucina di Paolo d’Ercole valorizza ricette di impronta territoriale, ricche di storia e gusto. Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 19.00 alle 22.00 e domenica anche dalle 12.00 alle 15.00, per l’asporto. Consegne dirette, con un menu studiato ad hoc, per i quartieri di Torpignattara, Pigneto, Quadraro, Tuscolano, Centocelle, Alessandrino; le altre consegne avvengono attraverso le piattaforme Uber Eats e Foodys.it.

 

Epiro – Piazza Epiro, 26. Ordini/Prenotazioni allo 06 69317603

Il Bistrot ha una bella proposta di piatti gourmet che valorizzano gli ingredienti, con una formula divertente e veloce. Aperto dal martedì alla domenica, dalle 16.30 alle 22.00, con servizio da asporto ritirabile al locale o con consegna diretta su tutto il municipio. Disponibile per l’asporto anche una selezione di vini in bottiglia.

 

Fornace Stella – Piazza Lecce, 9. Tel. 06 4754 9953

Dal 2018, pizzeria con cucina. Qui, la pizza custodisce la tipica scioglievolezza della tradizione napoletana e la croccantezza dello stile romano, ed è affiancata da una cucina genuina e stagionale. Tutti i giorni dalle 19.00 alle 22.30 è previsto il servizio di asporto e delivery su Deliveroo e UberEATS.

 

Gli Ulivi – Via Luigi Luciani 23. Ordini/Prenotazioni al 0632600301

I sapori della tradizione e della famiglia, nel cuore del quartiere Parioli. Attivo il servizio Gli Ulivi a Casa tua per le consegne a domicilio dei loro celebri piatti, oltre al servizio di asporto. E per la festa della mamma è disponibile un menu a base di pesce, al costo di 45€.

 

Il Convivio Troiani – Vicolo dei Soldati, 31. Ordini/Prenotazioni al 3356523634 – 06 686 9432

Una cucina che personalizza, in chiave contemporanea, il patrimonio di tradizione e sapore che ci circonda, con ingredienti genuini attentamente selezionati. Attivo il servizio Delivery by Il Convivio Troiani con piatti studiati appositamente per gli spostamenti, da ultimare a casa per ottenere fragranza e risultato finale unici, come Seppie del Tirreno rosmarino e zenzero, topinambur, piselli, cumino e bacche di goji. Operativi anche con il take away. Per il weekend dell’8-10 maggio, previsto un menu del costo di 50€.

 

in Fucina – Il ristorante che ama la pizza – Via Giuseppe Lunati 25/31. Ordini/Prenotazioni al 340 7452159

24° posto 50TopPizza 2019

Nel quartiere Portuense, Edoardo Papa studia e sceglie con cura la materia prima, che diventa una vera e propria ricetta da adagiare sulla pizza, croccante e friabile. Attivo sia l’asporto che il servizio di delivery diretto, per gustare un’ampia scelta di pizze, fritti, dolci, o piatti come insalata di polpo con patate e panino al latte fatto in casa con hamburger di fassona bio.

 

La Gatta Mangiona – Via Federico Ozanam, 30. Tel. 06 534 6702

10° posto 50TopPizza 2019

La pizza contemporanea di Giancarlo Casa, ispirata alla tradizione napoletana, e tra le pizze di riferimento della Capitale, arriva nelle case dei romani con servizio di asporto – dalle 19 alle 22 – e delivery tramite Glovo. In menu la pizza ri-cotta, ossia ripiena e cotta in due fasi, proposta in diverse versioni e particolarmente adatta per essere riscaldata e consumata a casa.

 

L’Arcangelo – Via Giuseppe Gioachino Belli, 59. Tel. 06 321 0992

21° posto di 50TopItaly 2020 – Categoria Fino a 120€

A pochi passi da Piazza Cavour, nel ristorante di cucina romana autentica, Lo Chef Arcangelo Dandini celebra la materia prima fondendo tradizione e creatività. Attivi i servizi di asporto e delivery (su cosaporto.it).

 

L’Oste della Bon’Ora – Viale Vittorio Veneto 133, Grottaferrata. Ordini/Prenotazioni al 334 903 8519

32° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Trattorie/Osterie

Nel cuore dei Castelli Romani, a due passi da Roma, promuove una cucina legata ai piatti della tradizione romana in versione gourmet. La Bonora Family – che include L’Oste della Bon’Ora a Grottaferrata, L’Oste a Roma e La Bonora – ha attivato il Bonora Delivery Every Day, con menu a la carta e consegna diretta gratuita tutti i giorni su tutta Roma e Castelli Romani per un ordine minimo di 20€, e il Bonora Delivery Sunday con menu degustazione dedicati a domeniche e festivi. E’ previsto uno sconto del 10% se si ritira l’ordine presso la sede de La Bonora in via Largo Appio Claudio, 346.

 

Panificio Bonci – Via Trionfale, 36. Tel. 06 39734457

1° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Low Cost

Punto di riferimento della città, è famoso per l’altissima qualità delle materie prime e per la lavorazione impeccabile. Il Panificio Bonci è attivo per l’asporto, tutti i giorni, dalle 8.30 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 20.30, (venerdì e sabato senza pausa pomeridiana e chiusura settimanale di domenica), attraverso ordini telefonici. In più, Gabriele Bonci ha attivato il Bonci Delivery, consegnando a domicilio le prelibatezze, presenti nei punti vendita, da ordinare telefonicamente il giorno precedente, senza costi di consegna e con un ordine minimo di 15€ per i quartieri vicini al negozio e, con un minimo di 45€, per il resto di Roma entro il GRA.

 

Pascucci al Porticciolo – Viale Traiano 85. Ordini/Prenotazioni al 329 4603566 – 347 9700962

5° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Fino a 120€

A due passi dal Porto di Fiumicino, Gianfranco Pascucci rende protagonista la cucina di mare con una grande padronanza tecnica. Il menu delivery prevede piatti di pesce crudo e cotto da comporre e rigenerare a casa con consegne dirette.

 

Per me Giulio Terrinoni – Vicolo del Malpasso, 9. Ordini/Prenotazioni allo 06 6877365

45° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Oltre 120€

Nel cuore di Roma, tra Via Giulia e Via dei Banchi Vecchi, lo chef Giulio Terrinoni dà vita a una cucina di carattere, incentrata sulla ricerca e la valorizzazione della materia prima. Formula dei “Tappi” (creazioni gourmet facilmente condivisibili), sia a pranzo che a cena, per asporto o Home Delivery. Ogni settimana si aggiungono nuove portate. Per la Festa della Mamma è previsto un menu in cui figurano catalana di gamberi, involtini di melanzane, ricciola alla diavola, tiramisù e coccole finali.

 

Pipero Roma – Corso Vittorio Emanuele II 246/248. Ordini/Prenotazioni al 339 7565114 – 06 68139022

Tecniche contemporanee, rispetto della materia prima, cura del dettaglio, caratterizzano la cucina dai sapori intensi, ma sempre equilibrati di Ciro Scamardella, che si presenta in una nuova veste: la formula PiperHome. Servizio di delivery e asporto (dalle 11:30 alle 14:00 e dalle 18:00 alle 20:00), sia a pranzo che a cena, con consegna gratuita per un ordine minimo di 40€. Lo speciale menu prevede, tra le altre cose, lasagna alla Carbonara e crudo di Fassona affumicata, ma è possibile farsi recapitare anche il “Kit Carbonara: realizza la Carbonara di Pipero a casa tua!” completo di ricetta e ingredienti per 2 persone, costo 25€.

 

Pork’n’Roll – Via Carlo Caneva 15. Ordini/Prenotazioni allo 06 4555 1271

27° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Low Cost

Pub-birreria dei fratelli Roccia in cui regna sovrano il maiale e la sua carne, proveniente dall’’allevamento di famiglia ad Ascoli Satriano nel foggiano. Panini, grigliate e sfizi, accompagnati da birre artigianali in bottiglie e fustini, con consegna (diretta su Tiburtino e dintorni) e asporto su prenotazione (dalle ore 18.30 in poi) con ritiro al Pub.

 

Retrobottega – Via della Stelletta, 4. Ordini/Prenotazioni al 3293649448

6° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Trattorie/Osterie

Nel cuore di Roma, tra Piazza Navona e il Pantheon, Giuseppe Lo Iudice e Alessandro Miocchi propongono una cucina naturale che, partendo dal territorio, offre alla materia prima una nuova veste. In questo periodo è attivo Retrodelivery, con la consegna di box contenti ricette dettagliate per la preparazione a casa dei loro piatti più amati, comprensivi di materie prime, alcune delle quali semilavorate. Prenotazione entro le ore 12.00 di ogni giorno con consegna entro 24 ore.

 

Romolo al Porto – Via Porto Innocenziano, 19 – Anzio. Ordini/Prenotazioni al 339 237 98 39

33° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Fino a 120€

Lo storico ristorante, gestito dalla famiglia Regolanti e situato sul porto di Anzio, celebra il mare ed è una garanzia in fatto di pescato locale. Rinomato soprattutto per i suoi crudi, ha attivato il servizio di asporto e di delivery con consegna diretta su tutta Roma.

 

Roscioli Salumeria con Cucina – Via dei Giubbonari, 21. Ordini/Prenotazioni al 3420417492 – 06 6875287

3° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Trattorie/Osterie

La moderna bottega con cucina e wine bar nel cuore di Roma, propone una cucina romana e di territorio, in cui sono impiegate materie prime eccellenti. In questa fase, è previsto un servizio di consegne a domicilio e take away.

 

SantoPalato – Piazza Tarquinia, 4/A/B. Ordini/Prenotazioni al 06 7720 7354

Trattoria moderna in zona centralissima, propone i sapori della cucina tradizionale, interpretati dalla chef abruzzese Sarah Cicolini. Asporto e delivery, quest’ultimo dalle piattaforme Foodys.it e UberEATS, oppure con chiamata diretta. Tante le scelte, come lasagna al forno alle 3 carni o le Ferratelle abruzzesi. In occasione della festa della mamma è previsto un menu unico dall’antipasto al dolce, 40€, e menu bimbo a 20€.

 

Seu Pizza Illuminati – Via Angelo Bargoni 10-18. Tel. 06 588 3384

8° posto 50TopPizza 2019

Pizze dallo stile contemporaneo e dalla forte identità, quelle di Pier Daniele Seu, tra le più interessanti per qualità della materia prima e combinazione creativa e ben bilanciata degli elementi. La formula #takeseuaway prevede un menu da asporto – con pizze, fritti, dolci, vini, birre artigianali – attivo dal giovedì alla domenica, con ordini telefonici a partire dalle 17.00. Il ritiro avviene su fasce orarie di 15 minuti dalle 19.00 alle 22.30.

 

Spazio Niko Romito Bar e Cucina – Piazza Verdi 9E. Tel. 0687565008

Il nuovo format di ristorazione urbana secondo Niko Romito – che spazia dalla colazione al dopocena, dai lievitati alle fette di pane condite, passando per il pollo fritto – prevede servizio take away ‪dal lunedì al venerdì, dalle ore 10.00 ‪alle ore 15.00 e dalle ore 18.00 alle 21.30, mentre sabato e domenica dalle 10.00 alle 22.00. Possibilità di consegne a domicilio sulla piattaforma deliveroo. Prenotazioni con almeno 30 minuti di anticipo e scelta anche tra tre menu degustazione.‬‬‬‬

 

 

Spiazzo – Via Antonio Pacinotti, 83. Tel. 3755683391

Pizze croccanti e friabili, per uno degli indirizzi più apprezzati del panorama capitolino, grazie anche al lavoro di sperimentazione su impasti e condimenti. Disponibile un menu ideato appositamente per l’asporto, con possibilità di consegna a domicilio sulle piattaforme Deliveroo e Just Eat.

 

Trapizzino – Ponte Milvio/Testaccio. Tel. 06 4341 9624

10° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Low Cost

Le due sedi romane di Ponte Milvio e Testaccio sono aperte a pranzo e a cena, con asporto e delivery (tramite le piattaforme Glovo, Uber Eats, Just Eat e Deliveroo), per permettere a tutti di gustare l’angolo di pizza farcito con le ricette simbolo della cucina internazionale, italiana e romana, nato dall’idea di Stefano Callegari.

 

Trattoria popolare L’Avvolgibile – Circonvallazione appia 56. Tel. 06 5069 5104

50° posto 50TopItaly 2020 – Categoria Trattorie/Osterie

L’ Avvolgibile a Roma, trattoria popolare e verace di Adriano Baldassarre e Fabrizio Macchioni, serve piatti della tradizione ben realizzati a prezzi popolari. Attivo il menu a domicilio, dalla coratella di abbacchio alle polpette al sugo, che prevede consegne in tutto il comune di Roma: all’interno del GRA, ogni giorno, con un ordine minimo di 20€ e, fuori dal GRA, il venerdì con un ordine minimo di 50€.

 

Turnè by Anthony Genovese – Via dei Banchi Vecchi, 129/a. Ordini/Prenotazioni allo 0668809595

Nuovo Progetto dello chef Anthony Genovese che, durante l’emergenza, porta nelle case dei romani una cucina semplice, pratica e quotidiana dall’impronta gourmet. Consegne a domicilio tramite Uber Eats, oppure con servizio take away chiamando dal martedì alla domenica per ritirarlo sul posto. Calamari arrosto, cipolla, anacardi e patate o Cremoso alla vaniglia, lampone e pistacchio, tra i piatti disponibili.

 

 

 

partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: