freccia_sx torna indietro

47° award 2020

nella categoria: Ristoranti fino a 120€

Casa Leali


Siamo sul lago di Garda, in quel tratto di Nord Italia che per paesaggio, clima mite e prodotti, somiglia tanto alla penisola sorrentina. Quella di Casa Leali è una storia familiare. Andrea, in cucina e Marco in sala. Due giovani ragazzi gardesani che sono il perno principale di questo ristorante. Durante la stagione estiva è possibile consumare il pasto nel bel giardino affacciati sulla piscina e provare un intero menù legato ai pomodori. Il giovane cuoco, dimostra talento e buon gusto nel trattare il mondo vegetale. Dal pomodoro tira fuori tutti gli aspetti, la dolcezza, la sapidità, l’acidità, l’amaro e li rende protagonisti di piatti intriganti, appaganti, pensati, originali. Si parte con un brodo tiepido di pomodori conditi, serviti come aperitivo. Per poi passare al cuor di pomodoro il suo ristretto, la sua cenere e il Paiard di cuore di bue, pesto di olive, colatura di alici. Ma il piatto che convince di più è la macedonia di pomodori, salsa al burro, infusione agli agrumi. Le Fettucce, aglio, olio, pomodoro, sono golose appagano. Ma è con la tartara vegetale, mozzarella, basilico, lavanda e soprattutto con la chiusura del pasto con pomodoro verde, mirtillo rosso, limone e la zuppetta di frutta di bosco e pomodori che convince definitivamente. Lo staff è giovanissimo, molto motivato, sorridente e sempre professionale. La carta dei vini ha dei ricarichi corretti, una buona ampiezza, forse manca di profondità. Una cucina interessante, di cui sentiremo parlare ancora tanto nei prossimi anni.




This restaurant is located on Lago di Garda, in that section of northern Italy which resembles the Sorrento peninsula for its landscape, mild climate and products. The story of Casa Leali is a family one. Andrea in the kitchen and Marco in the dining room. Two young boys from Garda that are the main elements of this restaurant. During the summer season it is possible to enjoy your meal in the lovely garden overlooking the swimming pool and to try an entire menu with a tomato theme. The young cook shows talent and good taste when dealing with the world of produce. He manages to exalt all the features of the tomato, the sweetness, the tanginess, the acidity, the bitterness and makes them protagonists of intriguing, gratifyingla , thoughtful, and original dishes. We begin with a tepid broth of dressed tomatoes, served as an appetizer. This is followed by reduced heart of tomato, its ashes and the paiard of beef heart, olive pesto, and an anchovy collatura. Yet the dish which impresses us the most is the Macedonia of tomatoes with a butter sauce and a citrus infusion. The fettucine with garlic, oil, tomato is enjoyable and satisfies. But it is the tartar of vegetables, mozzarella, basil, and lavender and especially the green tomato, red berries, lemon and the forest berry and tomato soup at the end of the meal which impress definitively. The staff is extremely young, very motivated, smiling and always professional. The wine list has fair markups, a good variety, but is perhaps lacking in depth. It is an interesting cuisine, which will be talked about much in the coming years.
chef
chef: Andrea Leali
localizzatore
location: Italia
Puegnago del Garda - Via Valle, 1, 25080 Castello, Puegnago sul Garda BS, Italia
Orologio
apertura: lun. e mar. solo cena; da gio. a dom. pranzo e cena

giorno di chiusura: mercoledì
Telefono
telefono: 366 529 6042
birra
da provare assolutamente: la macedonia di pomodori
Risorsa 16
Menu: link
Risorsa 16
Menu degustazione:
mail
prenotare: clicca qui
serv_aggiuntivi
giardino

banconota
pagamenti accettati
partner