freccia_sx torna indietro

33° award 2020

nella categoria: Ristoranti oltre 120€

Cracco


Entrati nella Galleria Vittorio Emanuele II, dalla parte del Duomo, dopo pochi passi troverete un’insegna nera e sobria, come per tutte le attività commerciali presenti in quest’area, con la scritta Cracco. Al primo piano troverete il bar e il bistrot, con la piccola sala interna e i tavolini direttamente in Galleria. Salendo al secondo piano vi si spalancheranno le porte del ristorante gastronomico, una sala bellissima per eventi completa lo spazio all’ultimo piano. Il ristorante gastronomico è molto bello, le luci soffuse, tanti i particolari a delineare l’importanza del luogo. Il pasto si aprirà quasi sempre con l’oramai firma classica dello chef vicentino, chips croccanti al gusto di barbabietola, riso venere, spinaci ed una integrale. Proseguirete con una serie di apetizer che solleticheranno il vostro palato. La prima vera portata è il tuorlo d’uovo fritto su del pane, con taleggio, cipolline caramellate, riduzione di porto e un brodo di manzo. Rompendo il tuorlo e amalgamando bene gli ingredienti entrerete in quella che è la cucina di chef Cracco. Setoso, goloso e voluttuoso, i contrasti sono forti ma assolutamente bilanciati. Altro super classico dello chef il maialino con scampo e pomodori verdi. L’abbinamento sembra azzardato, però il risultato è davvero intrigante. Un magnifico risotto e il piccione, cottura perfetta chiudono il pasto, per la parte salata. Il Millefoglie caramellato, mele all’olio extravergine, gelato alla crema e alloro, come chiusura, valgono la parte salta. Il servizio è gentile e formale, potrete chiedere di visitare la stupenda cantina, che spazia in ampiezza e profondità, come poche altre, I ricarichi però sono importanti. Un ristorante salotto dove festeggiare un’occasione o semplicemente per regalarsi un pranzo o una cena dove sentirsi coccolati.




Once inside the Vittorio Emanuele II Galleria, on the Duomo side, after just a few steps you will see a sober black sign, the same one for all of the businesses present here, which reads Cracco. The first floor houses the bar and bistrot, with a small indoor dining area and small tables directly within the Galleria. Going up to the second floor, the doors open onto the restaurant. The beautiful dining room for events on the top floor completes the venue. The restaurant is very lovely, with soft lighting, and many little curated details to delineate the importance of the place. The meal nearly always opens with the Vicentino chef’s classic trademark: crunchy chips flavored with beetroot, venere rice, and spinach. The meal continues with a series of appetizers which will delight your palate. The first real dish is the fried egg yolk on bread with taleggio cheese, caramelized onion, a port reduction and a beef broth. Breaking the yolk and combining the ingredients well, you will enter into the essence of chef Cracco’s cuisine: silky, tasty and decadent. The contrasts are marked yet absolutely balanced. Another of the chef’s classics is the maialino (piglet) with scampi and green tomatoes. The combination is daring, yet the result is truly intriguing. A magnificent risotto and a perfectly cooked dove close the savory part of the meal. The caramelized millefoglie, apples with extra virgin olive oil, and bay leaf gelato close the meal and are just as impressive as the savory part. The service is kind and formal. You can ask to visit the stupendous cantina, which is sizable both in length and width as few others are. The markups are significant. It is a homey restaurant where you can celebrate an occasion or simply spoil yourself with a lovely lunch or dinner.
chef
chef: Carlo Cracco
localizzatore
location: Italia
Milano - Galleria Vittorio Emanuele II, 20121 Milano
Mezzi
*raggiungibile con mezzi pubblici
Orologio
apertura: da lun. a ven. a pranzo e cena; sab. a cena

giorno di chiusura: domenica
Orologio
ferie:
variabili a gennaio e ad agosto
Telefono
telefono: 02876774
birra
da provare assolutamente: il maialino con scampo e pomodori verdi
Risorsa 16
Menu: link
Risorsa 16
Menu degustazione:
mail
prenotare: clicca qui
banconota
pagamenti accettati
partner