freccia_sx torna indietro

11° award 2020

nella categoria: Trattorie

Trattoria La Madia


La Madia è un’innovativa trattoria in provincia di Brescia, al centro di un fenomenale progetto di riscoperta del rituale della fermentazione. Mangiare qui anche un semplice carpaccio di anguria marinato diventa un’esperienza irripetibile, perché ogni cosa viene cucinata secondo una filosofia di “cucina viva” il cui manifesto di valori è trasmesso con grande entusiasmo da tutto lo staff e permea con grande personalità l’atmosfera del locale. L’ossessione per le materie prime a km 0 è evidenziata nel menu che vede addirittura elencati, per ogni ingrediente, produttori locali e piccoli artigiani con tanto di recapiti telefonici. Apprezzabile dimostrazione di autenticità. Il tempo scorre lento, a La Madia, con lo chef Michele Valotti che se ne prende tutto quello che serve per macerare e fermentare anche un semplice antipasto a base di verdure. Perfetto e inusuale. Casoncelli al burro e vaniglia ottimi, gnocchi con fondo di catalogna e mandorle tostate eccezionali, tartare di cavallo straordinaria. Chiude il pranzo un sorbetto mantecato in azoto liquido.




La Maida is an innovative trattoria in the province of Brescia. It is at the center of a phenomenal project with a quest to rediscover the practice of fermentation. Even eating a simple carpaccio of marinated watermelon here becomes a unique experience, because everything is cooked according to a “cucina viva” (natural cooking) philosophy. The manifesto of these values is transmitted with great enthusiasm by the staff, and it permeates the atmosphere of this establishment with great personality. The obsession for raw materials “a km 0” (zero food miles) is evidenced in the menu, which has listed its local producers and small craftsmen next to each ingredient with their telephone numbers. We appreciated the demonstrated authenticity. Time goes by slowly at La Maida; chef Michele Valotti takes all he needs to marinate and ferment even a simple antipasto of vegetables. It is perfect and unusual. Cansoncelli with butter and vanilla are excellent, the gnocchi with chicory and toasted almonds are exceptional, and the horse tartar is extraordinary. A sorbet that is creamed using liquid nitrogen closes the meal.
chef
chef: Michele Valotti
localizzatore
location: Italia
Brione - Via Aquilini, 5, Aquilini, Brione BS, Italia
Orologio
apertura: sab. e dom. pranzo e cena; da mer. a ven. solo cena

giorno di chiusura: lunedì e martedì
Telefono
telefono: 0308940937
birra
da provare assolutamente: "Volevo essere una carbonara"
Risorsa 16
Menu degustazione:
riservato
prenotare: clicca qui
serv_aggiuntivi
struttura adatta a persone con difficoltà motorie
parcheggio
aria climatizzata
animali ammessi solo di piccola taglia

banconota
pagamenti accettati
partner