freccia_sx torna indietro

18° award 2020

nella categoria: Trattorie

Locanda delle Grazie


C’è anche l’asino, con il suo stracotto, nel reame di salumi-fuoriserie e paste ripiene (fatte a mano, si sente…) a poche decine di metri dal santuario nella piana di Curtatone. Risolto l’enigma della Ztl e lasciata la macchina a un tiro di voce, sala e menu si spalancano con un tono di rustica eleganza, dando spazio alla regina delle terre mantovane, la zucca, e al luccio di fiume che arriva “al carrello” e si affaccia, pure, nel maestoso “antipasto grande” con la polenta in due versioni, morbida e alla piastra. “Siamo fuori città, non chiediamo giudizi, forniamo un servizio” avvisa la carta. Modestia e semplicità sono, al modo stesso, carburante di una cucina che si rivela ipercorretta, tradizione a baricentro di tutto (gli agnoli in brodo qui hanno un ruolo primario) e dosi potenti. I menu degustazione sono due: l’uno declinato “a merenda” (si parte con “due fette di salame”, si chiude con budino e zabaione), l’altro più corposo. Sbrisolona sul podio dei dolci, cantina adeguata.




There is even braised donkey, custom cured meats and stuffed homemade pastas a few meters away from the sanctuary on the Curtatione plain. The enigma of the Ztl was resolved and we left our car a stone’s throw from the restaurant. The dining area and the menu have a tone of rustic elegance. Ample attention is given to the queen of Mantua, the pumpkin, and to the river pike which arrives “a carrello” and which also shows up in the masterful “antipasto grande” with polenta in two versions, soft and seared. “We are outside the city, we don’t ask to be judged, we provide a service,” says the menu. Modesty and simplicity are, at the same time, the fuel to a cuisine that is correct. Tradition, in potent doses, is at the center of everything (the agnoli in broth have a primary role here). There are two tasting menus: one called “a merenda”, (snack) which begins with “due fette di salame” (two slices of salami), and closes with pudding and zabaione, the other is more substantial. The sbrisolona is the best on the dessert list. Decent wine list.
chef
chef: Fernando Aldigheri
localizzatore
location: Italia
Curtatone - Piazzale Santuario, 2, 46010 Grazie, Curtatone MN, Italia
Mezzi
*raggiungibile con mezzi pubblici
Orologio
apertura: lun. pranzo e cena; da gio. a dom. pranzo e cena

giorno di chiusura: martedì e mercoledì
Orologio
ferie:
le ultime due settimane di agosto; una settimana a gennaio
Telefono
telefono: 0376348038
birra
da provare assolutamente: tortelli di zucca
Risorsa 16
Menu degustazione:
serv_aggiuntivi
struttura adatta a persone con difficoltà motorie
parcheggio
banconota
pagamenti accettati
partner