freccia_sx torna indietro

6° award 2020

nella categoria: Trattorie

Retrobottega


Dopo due anni dal passaggio da laboratorio di cucina a ristorante “vero”, i due giovani chef Giuseppe ed Alessandro convincono sempre di più.
Il locale è minimal con sedute a sgabello alto, i tavoli sono due, sociali e completamente spogli, la mice en place si trova nel cassetto sottostante. Lo studio dell’illuminazione è praticamente perfetto con un gioco di chiaro scuri eccezionale per la valorizzazione dei piatti ed assolutamente rilassante. In questo locale si vive la cucina da ogni angolazione, sia perché è possibile cogliere i movimenti degli chef da ogni seduta sia per la possibilità di “sbirciare” i piatti degli altri clienti. Il menù degustazione è composto dal cliente in base alla scelta personale. Interessantissimi sono i piatti vegetariani; il talento degli chef e la loro assidua attività di foraging fanno assurgere i vegetali a materia prima pregiatissima. Carote sedano e senape è un piatto complesso, fantastico, con sentori fumè e ricordi di pesce. Nella Melanzana e crepinette di foglie la tecnica di cottura è assoluta e perfetta. Fra i primi il risotto con granchio, finocchietto e gelèe di limone è cremoso e bilanciato. Su tutto vince la pasta all’uovo, gli anoletti pecora e liquirizia sono la sintesi dello studio e della passione degli chef per la pasta fresca, che li ha portati ad aprire un laboratorio contiguo al locale.
La sapiente altalena di sapidità rilevata nel susseguirsi dei piatti è un piacere continuo. Da segnalare le salse tutte perfette, morbide o spigolose secondo gli equilibri voluti e necessari. Rimaniamo in trepida attesa della prossima apertura dell’enoteca dove assaggeremo una selezione di Salumi a formaggi, la famosa misticanza ed il foraging in barattolo. In tre parole: coraggio, talento, impegno che si sintetizza in un aggettivo: bravi!




Two years later, after having passed from a cooking laboratory to a “real” restaurant, the two young chefs, Giuseppe and Alessandro are stronger than ever. The place is done in a minimalistic style with seating on high stools. There are two social tables that are completely bare. Table settings are found in the drawer underneath. The study of the lighting is perfect, using exceptional effects of light and shadow to valorize the dishes and completely relax the customers. In this place you experience the kitchen from every angle, both because the movements of the chefs are in view from every seat, and because you can take a peek at the dishes of the other customers. The tasting menu is composed by the client based on his or her personal choices. We found the vegetarian dishes to be extremely interesting, the talent of the chefs and their active dedication to foraging results in the highest quality of produce. Carrots, celery and mustard is a fantastic, complex dish with smoky overtones and notes of seafood. In the Melanzana e crepinette di foglie, a dish with eggplant, the cooking technique is absolutely perfect. Among the first courses, the risotto with crab, anise and lemon gelée is creamy and well-balanced. The pasta all’uovo is the best on the menu; the anoletti with mutton and licorice is the synthesis of the study and passion of the chefs for fresh pasta, which motivated them to open a laboratory next to the restaurant. The expert mastery of flavor revealed in the succession of the dishes is a continuous pleasure. We would like to report that the sauces are all perfect; soft or edgy according to the necessary or desired balance. We are looking forward to their next opening: an enoteca where we will be able to taste a selection of cured meats and cheeses, the famous misticanza, and foraging in a jar. In three words: courage, talent, and commitment that can be synthesized into one: bravo!
chef
chef: Giuseppe Lo Iudice e Alessandro Miocchi
localizzatore
location: Italia
Roma - Via della Stelletta, 4 ,00186 Roma
Mezzi
*raggiungibile con mezzi pubblici
Orologio
apertura: lun. solo cena; da mar. a dom. pranzo e cena

giorno di chiusura: nessuno
Orologio
ferie:
24 e 25 dic.; 31 dic. aperti solo a cena; 1° gen. 2020 aperti solo a pranzo
Telefono
telefono: 06 68136310
birra
da provare assolutamente: Carote, sedano e senape
Risorsa 16
Menu: link
Risorsa 16
Menu degustazione:
riservato
prenotare: clicca qui
serv_aggiuntivi
aria climatizzata
wifi gratuito

animali ammessi solo di piccola taglia

banconota
pagamenti accettati
partner