news

Le Nuove Memorie di Christian e Manuel Costardi e il #costardibroscontest

17/03/2020

Le Nuove Memorie di Christian e Manuel Costardi, del Christian & Manuel Ristorante a Vercelli, nasce dalla memoria del profumo del brodo che la nonna preparava per la “Panada”, una zuppa di pane ricca di Grana Padano.

Partendo da questo spunto, i Costardi Bros hanno lavorato anche su un nuovo modo di concepire la mantecatura del risotto e come utilizzare il Grana Padano al suo interno.

Il risultato è un risotto privo di lattosio e anche il “ghee” – ricetta di cucina ayurvedica, considerata elemento importantissimo per la cura del corpo dall’interno – aggiunto alla fine, nel piatto, è un burro privo di lattosio.

Questa preparazione introduce una nuova iniziativa incentrata sul RISO, il #costardibroscontest, promossa in un momento in cui tutta l’Italia torna ai fornelli.

L’invito è di preparare un risotto – prendendo spunto dalle ricette dei Costardi, oppure usando fantasia e gusto personale – caricare video o foto su Instagram o Facebook, inserire nel post la ricetta con ingredienti e procedimento, e taggare COSTARDIBROS, usando l’hashtag #costardibroscontest.

Una giuria di esperti del settore giudicherà i piatti, scegliendo ogni settimana i tre migliori. Il vincitore della settimana si aggiudicherà una COSTARDIBROSBOX. Al termine del periodo di #RedZone, tra i finalisti settimanali sarà eletto il vincitore finale, il quale otterrà, come premio, una cena per 2 persone presso il Christian & Manuel Ristorante e l’inserimento del risotto vincitore in carta per un mese.

Ricetta di Le Nuove Memorie

Ingredienti

Per il brodo di Grana Padano

• 3 lt di acqua

• 1 kg di Grana Padano grattugiato 27 mesi

Per il brodo vegetale

• 2 lt di acqua S.Pellegrino

• 2 carote

• 1 costa di sedano

• 1 cipolla rossa

• Gambi di prezzemolo

Per il “Ghee”

• 500 g di burro biologico

• 300 g di riso Carnaroli Costardi Bros

 

Procedimento

Per il Brodo di Grana Padano

Preparare il brodo di Grana Padano, mettendo il Grana a cuocere in una pentola con l’acqua. Portare a 85°C e, una volta raggiunta la temperatura, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare fino a 40 °C. Ripetere l’operazione di cottura del brodo per 5 volte. Filtrare il brodo con l’aiuto di una esamina in un contenitore cilindrico. Mettere in abbattitore e portarlo a 3 °C. Prelevare il grasso che si formerà in superficie e tenerlo da parte in frigorifero. Filtrare nuovamente il brodo per eliminare eventuale residui. Preparare il brodo 48 ore prima dell’utilizzo.

Per il Brodo Vegetale

Procedere alla preparazione del brodo vegetale. In un sacchetto sottovuoto mettere tutte le verdure dopo averle mondate, lavate e tagliate a pezzettoni. Sigillare il sacchetto sottovuoto. Mettere a cuocere in forno a vapore per circa 40 minuti, infine filtrare il brodo.

Per il Ghee

Mettere a sciogliere il burro a fuoco lento. Una volta sciolto, si formeranno delle bolle che andranno tolte con un cucchiaio. Continuare a togliere la schiuma bianca fino a che continuerà a formarsi. Quando il burro inizierà ad imbrunire, spegnere il fuoco e filtrarlo con una garza. Conservare in un vaso di vetro.

Per il risotto

Mettere entrambi i brodi sul fuoco a scaldare. Porre la pentola per il riso sul fuoco, scaldarla, aggiungere il riso e farlo tostare. Bagnare con poco brodo vegetale. Continuare la cottura bagnando solo con il brodo di grana padano precedentemente ottenuto. Portare il risotto a cottura poi togliere dal fuoco e mantecare con il grasso del Grana Padano precedentemente ottenuto.

Scaldare il ghee e impiantare il risotto in un piatto piano. Una volta servito, ultimare il piatto, aggiungendo il ghee bollente al centro.

 

Immagine in evidenza @brambillaserrani

partner
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: